Sito Q&A + app. Tema: il risparmio


L’idea è quella di creare un sito dedicato al risparmio, su ogni aspetto della vita: dall’assicurazione dell’automobile, all’igiene personale, alla spesa, alla tecnologia… insomma tutto.

Come strutturarlo?

Innanzitutto deve essere community based e community driven, quindi la maggior parte dei contenuti li inseriscono direttamente gli utenti che devono registrarsi al sito.
Per quanto riguarda la sua struttura, il sito potrebbe essere composto da due sezioni:

  1. sezione Question and Answer: una cosa tipo http://www.chacha.com/ oppure http://stackoverflow.com/
    In sostanza gli utenti fanno domande su qualsiasi argomento relativo al risparmio. Poi altri utenti rispondono, con il meccanismo dei punteggi (se la risposta viene marcata come ‘migliore’ allora si ricevono dei punti). Ci dovrebbe essere un insieme di regole, come su stackoverflow, per cui è la comunità a decidere la risposta migliore, a chiuderla nel caso sia da bannare, oppure a chiuderla perchè ha raggiunto un livello di maturità eccellente e nulla può essere aggiunto.
  2. sezione ‘tutorial’: i tutorial nascono dalle risposte che sono marcate dagli utenti come migliori e come ‘immutabili’, ovvero che restano tali in un tempo lungo (almeno un anno). I tutorial, o guide, sono divisi per categoria. Anche qui, gli utenti possono marcare una guida come obsoleta
  3. una sezione “suggerimenti in tempo reale” in cui gli utenti suggeriscono agli altri posti dove hanno speso poco. Anche qui, se il suggerimento trova riscontro gli utenti possono votarlo e si accumula punteggio.

Si potrebbe poi fare una app che riproduca integralmente il sito, con la funzione ‘suggerimenti’ potenziata, poichè se trovi un posto dove si mangia a prezzo bassissimo allora lo puoi messaggiare istantaneamente.

Cosa serve per metterla in pratica?

  1. Persone che ci lavorino dal punto di vista ICT, mettendo su un framework tipo questo http://www.question2answer.org/ e altri che trovate qui http://voices.yahoo.com/16-best-php-scripts-developing-question-answer-7731756.html (fondamentale questo articolo, da leggere)
  2. comprare spazio web e server (costo quasi insignificante)
  3. lancio pubblicitario
  4. includere, prendere informazioni, linkare e cerare collaborazioni con altri siti dedicati al risparmio tipo: http://www.faresoldierisparmiare.it/ oppure http://www.risparmiare-risparmiando.com/ oppure http://www.braccino-corto.it/ che pur essendo pieni di contenuti sono difficili da capire, da ricercare… insomma non immediati

Quali sarebbero i guadagni?

  1. Intanto si crea un servizio che nel tempo acquisisce valore
  2. si crea una app che a pagamento con qualche funzionalità in più rispetto al sito
  3. collegamenti con altri siti tipo http://www.sostariffe.it/, o erogatori di servizi che possono proporre offerte per chi è utente del sito

…mhmmm mi pare tutto. Per la app ovviamente si apre un capitolo exnovo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...